Logo dell' Ente

Home Comunicati Stampa Maps & the city: il cittadino ridiscute la città

Maps & the city: il cittadino ridiscute la città

PDF  Stampa  E-mail 
MAPS - logoGiovedì 28 Novembre si dà il via ai Macelli alla mini rassegna "MaPS & the City": tre incontri più un esperimento collettivo all'aperto, organizzata dall'associazione Narrazioni Urbane per raccontare la città che cambia e conoscere i progetti urbani che mettono al centro la qualità della vita delle persone. Un'occasione unica per ascoltare esperienze concrete e realizzate, per cogliere spunti dalle esperienze più innovative, ma anche per fare proposte.
Interverranno professori universitari, esperti e giovani creativi, con l'intento di portare temi che solitamente vengono trattati nelle aule universitarie, in incontri dal carattere divulgativo, gratuiti ed aperti a tutti. Ogni evento darà anche diritto a due crediti formativi per gli iscritti all'Ordine degli Architetti.
Questo il calendario:
Giovedì 28 novembre, ore 18.00 "La città creativa. Fermenti STRAordinari"
Saranno ospiti: Francesco Alberti - Presidente INU Sezione Toscana (Istituto Nazionale di Urbanistica) e professore associato in urbanistica DIDA, Università di Firenze ed i giovani architetti ricercatori di "Urban LIFE" lo spin-off dell'Università di Firenze
Venerdì 6 dicembre, ore 18.00: Orizzonti di città. Sguardi Fuori dal Comune. Un viaggio per alcune città del mondo a noi lontane, tra culture e stili di vita differenti, per scoprire in quanti modi è possibile vivere su questo pianeta! Ci parleranno di: Harar-Etiopia - Sara Fani - ricercatrice Dipartimento di lingue, letteratura e studi interculturali UNIFI; Herat, Afghanistan - Mirella Loda Prof.ssa ordinaria di geografia, LaGeS Laboratorio geografia sociale Università di Firenze; Mandalay, Myanmar - Matteo Puttilli - Professore associato in geografia, Laboratorio geografia sociale Università di Firenze; Fez, Marocco - Massimo Carta - architetto ricercatore DIDA Università di Firenze
Giovedì 19 dicembre ore 18:00: La città (in)attesa. Sperimentazione di usi temporanei. E' possibile dare una nuova vita ad aree dismesse e spazi inutilizzati? Cosa puoi fare tu da "semplice" abitante per far rinascere un luogo in disuso della tua città? Se ne parlerà con: ECÒL - vincitori della seconda edizione del Premio Architettura Toscana per la categoria "opera su spazi pubblici, paesaggio e rigenerazione"
La rassegna è realizzata grazie al contributo di: Comune di Certaldo, Fondazione CR Firenze. In collaborazione con Ordine degli Architetti di Firenze - Fondazione Architetti Firenze
 
fine